Toscano Soldati

Piccola nota storica

Questo toscano prende il nome dal noto scrittore, giornalista e regista della nostra storia del ‘900.

Viene confezionato in scatole di colore rosso da 5 pezzi su cui è ritratto appunto il personaggio che da il nome al sigaro, ovvero Mario Soldati.

Il sigaro, dal mio punto di vista

Questo sigaro si presenta con un colorito molto più chiaro rispetto agli altri, infatti come tonalità siamo sul marroncino chiaro che distanzia parecchio rispetto ad un antica riserva o ad un originale.

La stagionatura è una stagionatura media ovvero 6 mesi.

Tutte le volte che ho avuto a che fare con questo articolo si è rivelato sempre molto morbido al tatto e poco panciuto (intendo che ha un circonferenza molto ristretta). Nell’accensione non ho mai riscontrato alcuna difficoltà, anche se devo dire che alle volte capita di trovare alcuni esemplari più umidi di altri e quindi bisogna “arrostirli” un pò prima di accenderli. Dopo la prima boccata la fumata non ha mai presentato problemi per quanto mi riguarda, all’inizio si sentono dei sentori un pò secchi ma andando avanti si passa quasi a un non so chè di dolce, sia chiaro, non parlo di zucchero ma comunque è un sigaro molto più “tranquillo” rispetto ad altri.

Unica nota dolente:

spesso mi è successo di comprare delle scatole in cui ci fossero dei soldati  che durante il tiraggio si presentavano troppo aperti, questo rendeva molto difficoltosa la fumata.

Tralasciando questo devo dire che a mio parere è un ottimo sigaro (che sto fumando in questo momento), leggero ma comunque con un suo carattere, adatto ad una fumata a stomaco pieno oppure ( a mio avviso) anche a stomaco vuoto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...