Piero Pelù a tutta birra! (1 maggio)

concerto-primo-maggio-roma

Piccolo post su alcuni pensieri che mi sono affiorati alla mente ieri mentre guardavo il concerto del primo maggio. Per cominciare, sono sempre più convinto che i Modena City siano uno dei gruppi più divertenti e incazzosi che si possa trovare nell’ambiente delle musica italiana, la loro grinta, la rabbia e i temi delle loro canzoni mi hanno sempre entusiasmato e toccato, oltre che per la musica anche per il fatto che

raccontano esperienze e fatti veri. Dopo un inizio con il botto il concerto, a mio modo di vedere è stato assai noioso, tranne che per i momenti in cui vari esponenti letterari e non salivano sul palco a leggere dei fatti della storia italiana, e per la prima volta, quando inquadravano i ragazzi presenti nel pubblico, non ho visto occhi da “drogati” ma da “persona che ascolta veramente quello che qualcuno le sta raccontando”, e questo mi ha davvero riempito di gioia, perchè se su un milione di persone presenti ieri a Roma anche solo 100000 hanno ascoltato quelle parole, beh, direi che abbiamo fatto un grande passo in avanti.

Quì apro una piccola parentesi, io no sono contro il divertimento, ma ricordiamo perchè è nata questa festa, ricordiamo chi è morto, e ricordiamo soprattutto che su quel palco si sono esibiti grandi cantautori, gruppi che cantavano e combattevano contro l’oppressione, quindi, non dimentichiamo che l’1 maggio è nata come “festa del ricordo” e non “festa per fare casino”. Dico ciò perchè purtroppo questa mattina e ieri sera per radio, sentendo delle interviste fatte a dei ragazzi, molti di loro hanno ammesso di essere lì per la musica e basta.

Comunque, durante la seconda parte del concerto, dopo il ricordo delle donne che hanno combattuto al fianco dei partigiani e che hanno dato la loro vita per la liberazione della nostra nazione, arriva sul palco Piero Pelù. Diciamo che sulle prime volevo spegnere la tv perchè essendo andato a TheVoice mi è “caduto” molto come personaggio, ma ho voluto dargli una chance, e ho fatto bene, perchè oltre a delle “belle parole” rivolte allo Scout Renzi, alla crisi che ormai non vuole lasciare l’Italia e alle riforme che bisognerebbe attuare (ovviamente diverse da quelle che si stanno attuando), il buon Pelù ha fatto uno show della madonna, che purtroppo è durato solo 40 minuti, ma sono stati 40 minuti di fottuto rock e protesta, era da tanto che non vedevo una cosa simile, soprattutto nell’ambiente musicale (attuale) italiano, che è la feccia fatta musica, ed era da tanto che non dicevo, “cazzo finalmente un rocker italiano che può portare questo appellativo”, altro chè quel farlocco di vasco. Per concludere, una cosa che mi ha lasciato un pò allibito è stata la scelta dei “conduttori”, che centravano la signorina Barra e il signor Leo? Era forse un tentativo per diciamo “mescolarsi ai giovani”? Non saprei. Voto 8 a Vergassola, come sempre del resto.

2 Comments

  1. sono un po’ di anni che ho perso di vista il concertone di piazza S. Giovanni, sarà che con gli anni è diventato, secondo me, sempre più un’edulcorata vetrina tv perdendo il suo spirito originario, il che spiega anche la scelta come conduttori di personaggi che non c’entrano granchè. al contrario, spero che cresca ogni anno di più il neonato concerto del Primo Maggio di Taranto

  2. Plaudo per l’apprezzamento dei MCR, loro gli Yo Yo Mundi e la Gang in fondo sono la punta di diamante del combatrock: Pelù e prima i Liftiba non mi han mai catturato. Discoro primo maggio: non mai ho visto il concertone per intero, solo degli spezzoni, ma uno ha lasciato il segno anche se lo censurarono (passarono le immagini dietro le quinte), si era ai tempi di Craxi (1991), ho ritrovato il video clandestino su you tube, dopo decenni sembra ieri:https://www.youtube.com/watch?v=rOt62mj5rgo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...