Samsung Gear S parte alla grande in Sud Corea: 10.000 unità vendute in un giorno

 

Lg G Watch, Samsung Gear e Gear 2, il nuovo Moto 360, tutti smartwatch che sono sbarcati sul mercato ma purtroppo non sono riusciti del tutto a guadagnare il consenso tra i consumatori, nemmeno il famoso Android Wear che si integra perfettamente con il nostro dispositivo ci è riuscito. Il trend però potrebbe cambiare con l’arrivo di Samsung Gear S, il nuovo dispositivo indossabile con display curvo e sistema operativo Tizen è infatti sbarcato in Corea Del Sud venendo ben 10.000 unità e probabilmente raggiungerà le 20.000 nel giro di questa settimana.

Ma cosa rende questo smartwatch differente dagli altri?

Molto semplice,

non ha bisogno di uno smartphone su cui appoggiarsi perchè grazie proprio a Tizen può operare in completa autonomia (anche nella navigazione) grazie alla presenza di una Nano-SIM 3G. Il dispositivo inoltre dispone di un’antenna wi-fi e bluetooth 4.0, l’unica pecca al momento è la compatibilità che è estesa solamente ai dispositivi Samsung con Android 4.3+.

Riuscirà il nuovo wearable ad avere successo anche nel nostro paese? Sinceramente la possibilità della connettività 3G se ben ottimizzata e sfruttata farà gola a molti (compreso me), il prezzo, 409 euro forse un pò meno.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...