Il 2015 potrebbe essere l’anno dei nuovi “OS”

Questo 2014 si sta concludendo con il dominio quasi assoluto di Android che ha spopolato tra gli utenti con device del calibro di Nexus 5, il nuovo Nexus 6, Galaxy Note 3 e 4 by Samsung e molti altri, ma per il 2015 il vento potrebbe cambiare direzione. Nuovi OS come Android One, FirefoxOS e Tizen si stano facendo sempre più notare e molto probabilmente (secondo gli esperti) avranno un boom di vendite il prossimo anno. Questa tendenza dovrebbe iniziare a causa dei prezzi sempre maggiori dei “featurephones” che ormai si aggirano mediamente intorno ai 400 euro (parliamo per l’Europa visto che ovviamente in America i prezzi sono inferiori) mentre, per quanto riguarda gli smartphone con nuovi OS, i prezzi partono anche da 100 euro.

Stando ai dati rilasciati da Gartner i “featurephone” hanno conquistato il 38% delle vendite di smartphone totali nella terza parte del 2014. Anche se potrebbe sembrare una buona percentuale è previsto un calo del 10% entro il 2018.

Modelli con a bordo Google Android One saranno prodotti nella prima metà del 2015 da HTC, Asus, Acer e lenovo. I processori per questi modelli saranno prodotti da MediaTek e Qualcomm (i più famosi sul mercato al momento). Samsung Z1 che sarà alimentato da Tizen sarà molto probabilmente lanciato sul mercato indiano il 18 gennaio. Per concludere, Mozilla e i suoi partners stanno lavorando per produrre 14 smartphone FirefoxOS in 30 diversi paesi con alcuni modelli che costeranno meno di 30 $.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...