CES 2015 | Polaroid presenta L7 e L10, due nuovi tablet economici

Ebbene si, dopo l’arrivo dello smartphone Kodak, ora anche un’altra grande azienda conosciuta soprattutto per i suoi dispositivi nel campo della fotografia si lancia nel mondo del mobile e lo fa con due nuovi (economici) tablet. Stiamo parlando di Continua a leggere

HTC Hima (One M9) sarà disponibile in grigio, argento e oro

Con l’arrivo del 2015 l’HTC One M8 comperà un anno di vita e quindi il suo successore potrebbe essere già dietro l’angolo. Questo ci porta a pensare che la costruzione di un nuovo One (M9) sia nell’aria, ma per quanto riguarda il nome HTC sembrerebbe avere altri piani in mente.

Il nuovo smartphone è stato identificato con il nome in codice HTC Hima e dovrebbe collocarsi nella fascia Continua a leggere

Vi serve un nuovo martello? Comprate un Oppo R5 | Video

Fino a poco tempo fa gli smartphone avevano la funzione di ricevere chiamate, navigare in rete, utilizzare i social e fare bellissime foto. Ora invece gli user cercano qualcosa in più, vogliono un dispositivo al top di specifiche ma che possa resistere all’acqua, alla pioggia, agli urti e a quanto pare che possa anche Continua a leggere

Aggiornamenti per Maps, Fit, Wallet e Drive con il nuovo Play Service 6.5

Con Google che sforna aggiornamenti a più non posso, era solo questione di tempo prima che anche Play Service si aggiornasse, nei giorni passati infatti è stata rilasciata la versione 6.5, questa ha portato un ulteriore aggiornamento per alcune app di utilizzo quotidiano quali:

  • Google Drive
  • Google Fit API
  • Google Maps
  • Google Wallet

Come succede spesso per questa serie di aggiornamenti non verremo Continua a leggere

Whatsapp in material design? Ora è possibile con un apk modificato

ormai con l’arrivo di Android 5.0 lollipop tutte le app (ufficiali Google) si stanno aggiornando al Materia Design, tra queste da poco si è aggiunta anche il client di messaggistica più conosciuto al mondo, WhatsApp.

Ovviamente non si tratta di un aggiornamento ufficiale visto che è stato fatto dagli sviluppatori non ufficiali e quindi della Community. C’è da dire che come potete vedere nelle foto lo stile rispecchia perfettamente quello del nuovo material, nessun cambiamento a livello di struttura ma solamente a livello di aspetto, ecco di seguito qualche screen preso direttamente dal sito HD Blog.

image_new (1)image_new (3)

Prima di lanciarvi nel download ci tengo a precisare che potrebbero essere alcuni problemi con il vostro account trattandosi di una versione non ufficiale e potrebbe addirittura arrivare il blocco del vostro account per “utilizzo di app non ufficiali” appunto, quindi prima di farlo siate sicuri dei rischi a cui andate incontro. Inoltre purtroppo è giunta notizia della presenza di alcuni piccoli bug come la registrazione vocale.

LG lavora ad un nuovo concept di sveglia per i suoi smartphone

A quanto pare LG ha in mente un modo più smart di svegliarsi alla mattina, lo scopriamo tramite le prime immagini che arrivano direttamente da un nuovo brevetto depositato dalla compagnia presso l’ufficio brevetti americano.

Il nuovo concept ci permetterà di collegare l’app “sveglia” ad altre applicazioni presenti nel nostro smartphone per un’interazione tra di esse migliore. Immaginate quindi che alla mattina dopo aver spento la sveglia con due semplici swipe possiate consultare il meteo, il calendario, le news o qualsiasi altro contenuto voi siate soliti consultare al mattino, ma non solo, potrete collegare la sveglia direttamente alla vostra smart TV (ovviamente LG) in modo che si accenda all’orario di un programma al quale siate interessati (molto stile film hollywoodiano).

La nuova sveglia dedicata ai prodotti LG, per il momento, è solo un brevetto, quindi le tempistiche e le modalità di arrivo sui nostri dispositivi sono ancora sconosciute, l’idea sembra buona certo, basta solo capire se sarà apprezzata dagli utenti LG.

Asus Zenwatch | Dal 9 novembre disponibile negli U.S a 199$

Screen Shot 2014-09-03 at 12.21.19

Presentato all’ IFA di Berlino, lo smartwatch di Asus con Android Wear, sarà disponibile per l’acquisto alla cifra di 199$ (160€ circa) fra due giorni! Però sarà acquistabile soltanto negli Stati Uniti ma appena uscirà per i mercati europei sicuramente ne sentiremo parlare. Quello che colpisce di questo dispositivo (e che molto probabilmente me lo farà acquistare) è l’eleganza, molto differente rispetto a Moto 360, come possiamo vedere dal video infatti il display è leggermente curvo e segue la forma del nostro polso.

L’unica domanda che ora bisogna porsi è: “riuscirà a conquistare anche il mercato italiano?”.