Xiaomi Mi3 (come promesso)

Buongiorno a tutti ragazzi in questa giornata ventosa (o almeno da me) e con un cielo che non promette nulla di buono! Come vi avevo promesso ieri sera nel cuore della notte, il mio pc lavorava instancabilmente per caricare su youtube il video dell’annunciato unboxing dello Xiaomi Mi3! Quindi come al solito vi lascio quì sotto il link sia al canale che al video ringraziandovi in anticipo per le visual e le iscrizioni, spero vi possa interessare e ricordate di lasciare qualche commento o consiglio, sono aperto a tutto 🙂

P.S. Il prossimo post sarà su un fumetto, prima volta in assoluto che lo farò quindi, siate buoni.

LINK AL CANALE

Sono nerd! (e non me ne vergogno)

Immagine

Oggi volevo fare un post un pò particolare, su una cosa che mi è sempre stata detta come un’offesa anche se io non l’ho mai ritenuta tale, ovvero l’essere Nerd. Molti associano questo appellativo a sfigato o “forever alone” (che adesso va molto di moda), ma in realtà non è così, anzi, spesso è proprio il contrario, il Nerd, che tra l’altro, voglio sfatare un mito dicendo che questo “essere” particolare, non è una persona che rifiuta il contatto umano, si chiude nel mondo dei videogiochi indossa gli occhiali spessi e porta l’apparecchio (non è come nei film insomma); è semplicemente

Continua a leggere

Pagina Facebook (mi sono socializzato)

Siccome non l’avevo ancora fatto ufficialmente, volevo rendere noto a tutti i “passanti” sulla mia pagina che c’è anche una pagina Facebook associata a questo blog, l’ho fatto non tanto per le visite, che quelle come ho scritto sono come le montagne russe, ma per tutti coloro che hanno voluto iscriversi al mio blog e che ogni giorno mi lasciano qualche mi piace e qualche commento, a tutti voi e a tutti gli altri, un sentito grazie di cuore. Questo weekend me lo prendo libero anche perchè ho un miliardo di cose da fare, ma comunque prossima settimana arriva il Vlog che avevo promesso e in più volevo provare a fare un videorecensione di un film che ho visto di recente e che ha segnato la mia infanzia. Buon Week a tutti!

GIULIOSMOKE OFFICIAL FANPAGE

“Guerra? La stai simulando bene” (Arma III)

arma3_screenshot_01

Arma III, in realtà non c’è bisogno di dire altro, solo dal nome molti di voi hanno già capito di che gioco si tratta e soprattutto della bellezza e complessità che rappresenta. Ma! Come al solito, per coloro che non sono dell’ambiente, andrò ora a Continua a leggere

Lasciatemi nella mia bolla (riflessione pesantemente nerd)

ImmagineQuale migliore post per dare il benvenuto ai nuovi 200 iscritti se non una sana riflessione nerd? In realtà il post avrebbe dovuto essere incentrato su Arma III (tranquilli che arriva pure quello), ma alla fine ho optato per una cosa un pò più stravagante chiamiamola che sicuramente ognuno di voi ha provato almeno una volta leggendo un manga o fumetto oppure ancora giocando ad un videogame.

Molte volte si dice che quando si gioca ad un videogioco o si legge un libro, si finisce con il proiettarsi in un altro mondo e quindi che ci si crea una sorta di “bolla protettiva” che non ci fa comprendere o sentire quello che sta accadendo attorno a noi, se poi ci mettiamo il fatto che, leggendo un libro di solito si ascolta musica e giocando si usano delle cuffie da gaming che fungono da “isolante”, possiamo tranquillamente dire che Continua a leggere

400, il nuovo film di GiulioSmoke (lol)

1011646_581051065273848_739619040_n

Ebbene si, sembra ieri che ho scritto il post per ringraziare i 200 iscritti e oggi sono quì per ringraziarne 400 (405 per l’esattezza), che posso dire, grazie, non penso ci sia altra parola per esprimere la mia felicità, ormai le visualizzazioni sono a 9000 e direi che per quanto mi riguarda è un ottimo traguardo. Come promesso, ho aperto una pagina facebook che spero tutti voi visiterete e magari (scusate devo farlo) cliccherete sul “mi piace”.

Ho intenzione inoltre di fare a breve un piccolo vlog dove racconto qualcosa su di me, nel caso vi potesse interessare, e delle esperienze che mi hanno portato ad aprire questo blog. Ancora grazie a tutti voi che mi seguite e che leggete queste mie semplici righe.

Giuliosmoke

Montagne russe (riflessione/sfogo? sulle visite)

Devo ammettere che da quando ho ricominciato a scrivere su questo blog ho implementato le visite del 100% e anche più, per non parlare della quantità di iscritti, ma in soldoni, qual’è il fattore che porta una persona a visitare il nostro blog? I “non addetti ai lavori” risponderanno sicuramente lo spam, ma non è così (anche se alle volte aiuta, ma non sul lungo termine). La maggior parte delle visualizzazioni vengono fatte grazie ai tag che mettiamo all’interno dei nostri post, tag che servono a reindirizzare una persona al nostro link tramite una ricerca su google per esempio.

Immagine

Ovviamente dovremo cercare di non abusarne altrimenti sarà come spammare. Un’altra cosa che sicuramente aiuta è il “reblog” che può essere fatto dagli altri utenti di wordpress (ringrazio inoltre tutti quelli che l’hanno fatto sui miei articoli), questo ci aiuta ad avere più rilievo anche a di fuori del nostro blog. Ma arriva sempre un momento in cui le statistiche iniziano a calare o comunque si “stallano”, il motivo? A me sinceramente non è chiaro, magari gli articoli non interessano più, magari non ne vengono scritto abbastanza, o ancora i nostri “seguaci” trovano uno spazio migliore del nostro. La soluzione? Io credo c’è ne sia solamente una, ovvero quella di continuare a postare fregandosene delle statistiche, anche perchè purtroppo quì in Italia (e non solo) il blog è una cosa molto sottovalutata, solamente perchè le persone devono fare la fatica di leggere, e non c’è una persona davanti ad una telecamera che gli spiega tutto con dei testi che deve solo leggere ed emozioni che servono per attirare “i più furbi”.